Band

 

  Winterage is a Symphonic Power Metal band born in 2008 from the idea of violinist Gabriele Boschi and keyboardist Dario Gisotti. Together with guitarist Riccardo Gisotti, the band immediately starts writing own compositions in a Power Metal style with classical and traditional music influences. In 2010 the line-up is enhanced by the entrance of drummer Davide Bartoli and bassist Matteo Raganini, and the band starts a local live activity with good audience response.
In april 2011 they produce their first 6-track EP, which is received very well by the public and gets very good reviews by webzines and magazines.

In 2012 the line-up is finally completed by singer Daniele Barbarossa, and new songs are written, with a full Symphonic Power Metal sound: the band publishes the single “Forest of Consciousness”, as part of the soundtrack of an independent horror film.

Between 2013 and 2014 the band prepares for the launch of the first LP, and the live activity goes on with several gigs, among which the one with Elvenking at the Traffic Club in Roma and the one with Dark Moor at the Colony Club of Brescia.

In 2014 the band starts the recording of the debut album for the Nadir Music label, under the guide of Tommy Talamanca.
This is an impressive, accurate work which lasted more than 6 months: a real symphonic orchestra was recorded, counting 40 elements, enriching the songs with majestic orchestral and choral arrangements, written by the band itself.

 

Debut album “The Harmonic Passage” has been released on 2nd of February, 2015.

Gli Winterage nascono nel 2008, da un’idea del violinista Gabriele Boschi e del tastierista Dario Gisotti che subito iniziano a comporre brani strumentali assieme al chitarrista Riccardo Gisotti.

A cavallo tra il 2009 e il 2010 arruolano Davide Bartoli alla batteria e Matteo Raganini al basso per iniziare ad esibirsi sui palchi locali, colpendo il pubblico anche per l’utilizzo del violino in luogo della voce.

Il gruppo sviluppa un sound di stampo Power Metal, con influenze provenienti dalla musica medievale, classica, celtica e dall’epic e progressive metal.

Nell’aprile del 2011 viene prodotto il primo lavoro della band, un EP semi-strumentale di 6 brani registrato presso il Nadir Studio di Tommy Talamanca (Sadist). Il disco viene accolto molto bene dal pubblico, e recensito positivamente, garantendo al gruppo diverse occasioni per esibirsi dal vivo. Inoltre il brano “Ancient Forces”, tratto dall’EP, viene incluso dalla rivista Rock Hard Italy, nella compilation “Explosion” dell’Ottobre 2012, per una distribuzione nazionale.

All’inizio del 2012, l’ingresso del cantante Daniele Barbarossa completa la line-up della band, permettendole di iniziare il lavoro su nuove vere e proprie canzoni; l’impronta compositiva della band intraprende la strada del Power Symphonic Metal.

Nel 2013 nasce il singoloForest of Consciousness”, un brano dal sound dark e decadente, commissionato dal regista Alberto Bogo per integrare la colonna sonora del film horror “Extreme Jukebox”, il quale vede la partecipazione anche di Pino Scotto e Trevor dei Sadist.

Per quanto riguarda l’attività live di quegli anni, spiccano le date con i From The Depth, con gli Elvenking al Traffic Club di Roma e con i Dark Moor al Circolo Colony di Brescia.

Nel 2014 la band registra il suo debut album full-lenght presso i Nadir Studios, sotto l’attenta supervisione di Tommy Talamanca: un imponente lavoro al quale partecipa una vera orchestra sinfonica ed un coro lirico per un totale di 40 elementi, arricchendo i brani con maestosi arrangiamenti orchestrali, curati interamente dal violinista della band, Gabriele Boschi.

L’abum “The Harmonic Passage”, distribuito da Nadir Music, è uscito il 2 Febbraio 2015, ed è stato accolto fantasticamente dalla critica nazionale ed internazionale, venendo premiato più volte come “disco del mese”, ed inserito da molte webzines nella top 10 del 2015.

 

“Un lavoro maestoso sia a livello compositivo che tecnico”Metal Maniac

 

“Una giovane band in grandissima forma, efficacissima nel dispensare a grandi dosi il suo power metal sinfonico” 

Rock Hard Italy

 

Un debutto strepitoso. La prova più difficile sarà quella di riuscire a ripetersi”Metallo Italiano

 

“L’ingresso sul mercato dei Winterage è meritatamente strombazzato, facendo entrare una ventata di aria fresca in un genere che oramai sa di stantio”Metalitalia

 

Nella sezione “Reviews” del sito, sono consultabili tutte le recensioni e le interviste fatte alla band.

 

Subito dopo l’uscita del disco la band subisce un cambio di line-up che prevede il giovane Luca Ghiglione alla batteria e Fausto Ciapica al basso ed ai cori. La band si impegna subito nella promozione del disco con molte date live in Italia. Da menzionare quella di supporto agli Angra, presso il 261 Pub di Genova, ai Trick or Treat presso il Crazy Bull di Genova, con Dragonland e Pathfinder a Villa Tacchini di Ginevra e con i Moonspell al Dagda Club.

Il violinista Gabriele ha registrato dei soli per il Vivaldi Metal Project, un progetto “all metal stars” che vede la collaborazione di molti artisti di fama internazionale, nel quale sono state arrangiate in versione metal, le 4 Stagioni di Antonio Vivaldi. Il 29 Aprile 2017, Gabriele ha partecipato alla registrazione di un DVD con la band Temperance, presso il teatro Sociale di Alba.

Il 25 Dicembre 2015 esce in forma digitale il singolo “The Legend of the White Tannenbaum”, un medley dei brani natalizi più famosi, strutturati in un’unico brano ed arrangiati sullo stile che contraddistungue la band. La canzone riscuote un notevole successo, arrivando a ricoprire il primo posto nella classifica di iTunes “Top Brani Metal” per i giorni del 25 e 26 Dicembre 2015.

Nel Luglio 2017 la band si esibisce per la prima volta accompagnata da un quartetto d’archi e da un coro, in uno show unico presso il Teatro Botto di Savignone (GE).

 

Attualmente la band è impegnata nella composizione di quello che sarà il loro secondo disco full-lenght.

 

 

Current Members

Daniele Barbarossa – Vocals

Gabriele Boschi – Violin

Dario Gisotti – Keyboards

Riccardo Gisotti – Guitars

Matteo Serlenga – Bass

Luca Ghiglione – Drums

 

 

Former Members

Matteo Raganini – Bass

Davide Bartoli – Drums

Fausto Ciapica – Bass